Buone prove per Under 16 e 14 – Minirugby a Oderzo

Buone le prove per Under 16 e Under 14,
che esordisce anche con la seconda squadra;
Mini-Rugby al raggruppamento di Oderzo.

buone prove per under 16 e under 14 - minirugby al raggruppamento di Oderzo

Under 8

La Rugby Udine Union FVG Under 8 presenta le consuete due squadre al raggruppamento di Oderzo, nonostante le diverse assenze. 3 vittorie e 3 sconfitte il mero risultato dei match disputati con le formazioni del San Donà e Oderzo, che a differenza nostra schierano squadre di diversa competitività. Nonostante la ruggine che caratterizza i bambini, dati i pochi allenamenti disputati negli ultimi 2 mesi, si sono viste delle buone cose su vari aspetti del gioco. Tre bambini hanno messo a segno la loro prima meta e diversi hanno dimostrato miglioramenti dal punto di vista della partecipazione al gioco. Ora sotto con gli allenamenti per migliorare il collettivo in vista dei prossimi appuntamenti!

Under 10

Anche oggi ottima giornata ad Oderzo: due formazioni schierate per la Rugby Udine Union FVG Under 10. La compagine udinese ritorna a casa con 4 vittorie e 0 sconfitte, dimostrando una evoluzione importante nel gioco di squadra con particolare attenzione all’attacco e ai passaggi. I piccoli rugbisti dimostrano di amalgamarsi sempre di più tra di loro, gli educatori sono soddisfatti, gli obiettivi proposti sono stato discretamente raggiunti, in settimana continuano gli allenamenti in preparazione ai numerosi impegni di febbraio e gli ormai noti tornei primaverili.

Under 12

Una Under 12 Union rimaneggiata ma molto determinata si rende protagonista di un’ottima prestazione al concentramento di Oderzo. La prima partita vede gli udinesi sconfiggere nettamente il San Donà B con ottime azioni alla mano e grande sostegno. La seconda partita con l’Oderzo A è una vera e propria battaglia che si conclude 4 a 3 per i padroni di casa a causa di una sbavatura difensiva all’ultima azione. Vittoria sofferta ma meritata con l’Oderzo B dopo un’ottima difesa sulla linea di meta all’ultimo minuto. La giornata si conclude con una sconfitta col San Donà A, dove la differenza è stata soprattutto fisica. Ottimo avvio della seconda parte della stagione.

Under 14

Comincia la seconda parte della stagione rugbistica e la Under 14 si sdoppia per dar la possibilità a tutti i ragazzi di giocare e fare minutaggio. I ragazzi più esperti, guadagnatisi il pass per il girone meritocratico, affrontano in casa i pari età di Vittorio Veneto. Passano già alla prima azione i ragazzi di Udine che dilagano subito e chiudono in effetti la partita gia nel primo tempo. Solo una distrazione, che fa arrabiare non poco un esigente coach Friggeri, permette ai veneti la meta della bandiera. Finisce con un 72 a 5 per gli udinesi del meritocratico.
Più complicata invece la trasferta ad Azzano X per la squadra del girone territoriale, al suo esordio grazie alla collaborazione con lo Juvenilia di Bagnaria Arsa, perché coach D’ Andrea si ritrova ad affrontare il triangolare con gli uomini contati. Grazie all’inserimento di alcuni giocatori delle squadre opponenti – Azzano e Maniago – si completa la rosa ed i giochi hanno inizio. Il risultato: una sconfitta subita dalla Rugby Udine Union ed una vittoria contro gli Azzanesi (22-17). Da sottolineare l’impegno e la voglia di giocare di questa squadra neocostituita e lo spirito di collaborazione rugbystica che ha caratterizzato la trasferta azzanese.

Under 16

Partita emozionante quella di domenica scorsa dei ragazzi allenati da Luca Vigna, Robbie Flynn e Giuseppe Currò, che si rendono protagonisti vincendo in casa negli ultimi 40 secondi un match equilibrato contro i pari età della Benetton Treviso. Buono il gioco proposto da entrambe le formazioni, che terminano il primo tempo sul 26 a 14 per gli ospiti. Con una buona prova di reazione e favoriti da una superiorità numerica dovuta ai ripetuti falli di antigioco da parte dei trevigiani, la Union Rugby Udine si riporta in vantaggio portando il risultato sul 29 a 26. A soli due minuti dal fischio finale, però, viene assegnata una meta tecnica che permette alla Benetton tornare in testa. Tutta la grinta e la voglia di portare a casa una partita importantissima anche ai fini della classifica (le due squadre erano seste a pari punti) fanno sì che gli ultimi 40 secondi di gioco si trasformino in un vero e proprio assedio che sfocia nella meta finale che garantisce la vittoria e porta in 5^ posizione del girone Elite la formazione udinese. Risultato finale dunque di 34 a 31 e soddisfazione per i tecnici dal punto di vista della forza del gruppo, che però è consapevole di poter e dover migliorare ancora molto. Domenica prossima sarà la volta della trasferta a Rovigo Rugby, dove la Rugby Udine Union FVG cercherà un’altra vittoria per confermare i progressi ottenuti fin qui.

,
La Rugby Udine Union Fvg cede sul campo della corazzata Colorno
Rugby Udine Union FVG cede in casa al Valsugana per 19 a 36

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; consulta la nostra informativa