I Cadetti bianconeri si sbloccano e dilagano con il Portogruaro

Il resoconto della vittoria (46 a 5) di domenica al “Gerli”

Serie C1, la cadetta rompe il ghiaccio, rifila un pesante 46 a 5 al Portogruaro e muove la classifica.

Finalmente è arrivata la vittoria. Ben costruita, netta e tonificante. Domenica, nel quinto turno della serie C1, la formazione cadetta della Rugby Udine Union FVG ha rotto il ghiaccio ed ha dilagato: i bianconeri si sono imposti al Portogruaro sul rettangolo dell’Otello Gerli con un eloquente 46 a 5. Partita sempre a senso unico, un autentico monologo udinese nel primo tempo, finito 34 a 0. Nella ripresa i friulani si sono comprensibilmente rilassati, concedendo la meta della bandiera ai veneziani, arrivata da un’azione di forza della mischia. 7 a 1 il conto complessivo delle mete; 5 a 0 i punti in classifica.

Formazione Cadetta

Un’ottima prestazione – è il commento del team manager, Luca Diana – abbiamo dominato in tutti i reparti, mettendo in atto un bel gioco corale sia con la mischia che con i trequarti”.

“Riguardo agli obbiettivi stagionali – continua Diana – il primo resta la crescita tecnica complessiva della rosa, dato che questa squadra è in primis un’anticamera ed un serbatoio per il First XV. Abbiamo un bel gruppo di giocatori, quasi tutti udinesi o friulani, ben allenati da Matteo Pevere, coadiuvato da Luca Vigna, un patrimonio che va mantenuto. A livello di classifica l’obbiettivo di minima resta ovviamente la salvezza; altre cose le valuteremo strada facendo. Chiaramente la giovane età media del team porta con sé un gap di inesperienza che alle volte ci è fatale. Domenica siamo in casa della capolista San Donà. Vediamo come si comporterà la squadra”.

Per l’Ufficio Stampa: Piergiorgio Grizzo

, ,
Formazione Cadetta
La “Cadetta” con il Portogruaro in cerca di punti e riscatto
Under 8 della Rugby Udine Union FVG
Il resoconto degli educatori bianconeri dai campi di Pordenone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servi offerti e migliorare l'esperienza di navigazione; consulta la nostra informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi