La Rugby Udine torna sconfitta dalla trasferta di Padova

LA Serie A della Rugby Udine FVG torna sconfitta dalla trasferta di Padova, la Serie C1 batte il Venezia Mestre.

La Rugby Udine torna sconfitta dalla trasferta di Padova

La trasferta a casa del Valsugana Rugby, che doveva rappresentare il punto di svolta di un inizio stagione balbettante, non ha avuto l’esito sperato. Il risultato di 29 a 13 per i padovani non ammette repliche: la Rugby Udine FVG ha regalato il primo tempo ai padroni di casa e non riuscita a recuperare il risultato.

La cronaca

Il Valsugana Rugby Padova parte subito all’attacco e, fin dai primi minuti di gioco, mette in difficoltà la squadra udinese ed al quindicesimo minuto sbloccano il risultato (meta non trasformata 5 – 0). Nonostante una pronta reazione della Rugby Udine che si guadagna un calcio di punizione in attacco e accorcia le distanze dalla piazzola con Muzzi: 5 – 3, l’andamento della partita non cambia e gli errori dei friulani permettono al Valsugana di allungare il distacco e chiude il primo tempo per 19 – 3.

La seconda frazione di gioco vede gli udinesi tornare in campo con uno spirito diverso: al secondo minuto, infatti, Mattia Not accorcia le distanze facendo valere la propria velocità e segnando la prima marcatura friulana; Muzzi trasforma e la partita sembra riaprirsi sul 19 a 10. Gli udinesi continuano ad attaccare e sono abili a costringere al fallo in difesa i giocatori del Valsugana: Muzzi così trasforma un facile calcio di punizione, 19 – 13.

All’ottavo minuto, però, il Valsugana risponde con la quarta marcatura dell’incontro, quella del punto di bonus offensivo: Belluco schiaccia l’ovale in meta, ma Contino non trasforma (24 – 13). Al trentesimo, poi, i patavini segnano la quinta meta con Sorgato, Contino non centra i pali e blocca il risultato sul 29 – 13 finale.

Il commento

La partita è stata contraddistinta da troppi errori individuali. I giocatori devono migliorare le cose che dipendono da loro e prestare più attenzione al dettaglio.” Dichiara il tecnico Riccardo Robuschi – “E’ vero che siamo una squadra giovane ma sono i giocatori più esperti a doversi dimostrare giorno dopo giorno leader di questa squadra senza vivere sugli allori”. Domenica 24 novembre al Rugby Stadium arriverà la corazzata Verona e non sarà sicuramente una giornata facile.

Le altre formazioni bianconere

In C1 la cadetta della Rugby Udine centra la prima vittoria di stagione: 22 – 5 contro il Venezia Mestre. Una vittoria meritata e “sudata” sotto una pioggia incessante. Grande soddisfazione per la squadra cadetta che lascia l’ultimo posto proprio al Venezia Mestre.

Francesco Silvestri

, , ,
La Rugby Udine in attesa a Padova contro il Valsugana
La Rugby Udine in attesa a Padova contro il Valsugana
La Rugby Udine in casa contro la capolista Verona
La Rugby Udine in casa contro la capolista Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; consulta la nostra informativa