L’Under 14 raddoppia per aumentare il minutaggio

Rugby Udine FVG Under 14 raddoppia per la sfida con il Maniago

Under14

Con il ritorno in campo degli ultimi infortunati, l’Under 14 della Rugby Udine FVG è in grado di schierare due squadre al completo per la sfida con il Maniago. Le due partite di “Udine Nera” e “Udine Bianca” si sono concluse con un punteggio sempre a favore della solidissima e veloce formazione della pedemontana pordenonese (31-12 la prima e 33-7 la seconda), ma il doppio confronto ha dato l’occasione di testare i nostri ruggers in diversi ruoli e soprattutto di aumentarne il minutaggio.

Under14

Cesare Zambelli, coach per l’occasione, si dichiara infatti soddisfatto del risultato:”I ragazzi sono stati appositamente separati in 2 squadre, a prescindere dai risultati, per aumentare il minutaggio di tutti. Mai come l’esperienza della partita imprime ciò che si impara in allenamento. Probabilmente con una squadra sola si sarebbe vinto…Ma le ore di volo servono a tutti per crescere più uniformemente come squadra. Devono essere più flessibili ed adattarsi anche in ruoli non abituali.” “Potenza di fuoco” dunque dimezzata, ma maggiore esperienza acquisita sul campo. La mattinata si è conclusa con un tempo giocato tra le due formazioni Nera e Bianca terminato col punteggio di 19-0.

Il prossimo sabato l’Under 14 bianconera sarà impegnata nel Torneo “Galassia FVG”, dove si confronterà con una squadra di Vienna, ancora con il Maniago, Gemona e Pordenone allo stadio di Mossa (GO).

Per l’Ufficio Stampa: Piergiorgio Grizzo

, ,
Udine non si ferma più: battuto anche il Noceto
Altri due bianconeri “osservati speciali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; consulta la nostra informativa