Minirugby e giovanili dell’Union; i commenti degli allenatori

Ottime prove del Minirugby al Torneo di Fontanafredda; sconfitte a testa alta per U16 e U18 con le prime della classe, vince ancora l’U14

Minirugby e giovanili Rugby Udine Union FVG

Under 6

Terzo posto per i bimbi dell’under 6 Rugby Udine Union FVG al Torneo di Fontanafredda. Il team si presenta con una sola squadra, molto eterogenea. Entriamo dapprima in campo per giocare con i bimbi dell’Over Bug Line Codroipo A; la nostra squadra si dimostra da subito molto partecipe e collaborativa e forse proprio la nostra prontezza ci fa concludere con un ottimo 5 a 3. La seconda squadra che incontriamo è lo Jesolo Rugby, predominante dal punto di vista della continuità; la nostra difesa ne risente e subiamo la prima sconfitta (6-4) durante un incontro comunque combattuto con determinazione. Il terzo match viene disputato con i piccoli rugbisti del San Marco Venezia Mestre: l’impegno richiesto è notevole, si iniziano a notare i primi segni di stanchezza dei nostri bimbi che purtroppo si dimostrano poco collaborativi e aggressivi. Subiamo una consistente sconfitta (8-1) ma non ci perdiamo d’animo in vista dell’ultima partita in programma. Lasciamo i campi del Fontanafredda dopo aver incontrato la seconda formazione dell’Over Bug Line Codroipo: i nostri super bimbi si rifanno alla grande e sfoderano tutto le forze rimaste portando a casa un fantastico 5-0. Possiamo dire che oggi la medaglia se la sono proprio meritata, i miglioramenti si notano allenamento dopo allenamento, torneo dopo torneo e vederli oggi così grintosi e uniti ci regala sempre una grande emozione. Continuate così!

Under 8

Torneo di Fontanafredda che mette a dura prova la formazione U8 della Rugby Udine Union FVG. Nella prima sfida del nostro girone affrontiamo il Codroipo ancora un po’ addormentati, concedendo qualche meta di troppo e non riuscendo così ad ottenere un risultato positivo. Nella seconda partita con lo Jesolo la musica cambia e ci imponiamo nettamente con una buona prova di squadra. Nulla da fare nelle due successive sfide con Pedemontana e San Marco dove manchiamo di intensità e grinta. Quarto posto nel girone e ci giochiamo il 7° 8° posto con lo Spinea: partita equilibrata e combattuta che termina in parità sul 3 a 3.

Under 10

Buona giornata per la under 10 della Rugby Udine Union FVG. I ragazzi sono partiti​ subito con una bella vittoria contro i Lupi del Pedemontana. Sono seguite un pareggio tirato contro il San Marco ed una sconfitta di misura negli ultimi momenti di gioco contro lo Jesolo. I ragazzi hanno successivamente giocato la finale quinto-sesto posto contro il Codroipo vincendo per 8 – 1.
Si sono viste cose interessanti dal punto di vista della tenuta mentale e della leadership da parte di alcuni bambini, e miglioramenti significativi di altri. Buona esperienza in tutti i sensi.

Under 12

Ottimo secondo posto per la under 12 Rugby Udine Union FVG al torneo di Fontanafredda, una posizione che però lascia gli udinesi con l’amaro in bocca per l’andamento di una finale che li ha visti andare in vantaggio per ben due volte e che poteva avere un esito diverso dal 4 a 5 finale. Il girone del mattino è dominato dalla Rugby Udine Union FVG, che regola senza problemi Jesolo e Fontanafredda grazie a un ottimo sfruttamento degli spazi e ad ottime azioni individuali e di squadra. La finale, come detto, è una vera e propria battaglia dominata dai nostri dal punto di vista del gioco ma, purtroppo, caratterizzata da diversi errori individuali che sono costati ben tre mete su intercetto. In definitiva una buona giornata che ha insegnato molto ai piccoli rugbisti udinesi che ora affronteranno, purtroppo in formazione rimaneggiata, il torneo di Noceto con la consapevolezza di aver fatto un altro passo avanti per la crescita del gruppo.

Under 14

Ancora una vittoria per l’under 14, in campo a Jesolo con il Valpolicella Verona.

Under 16

Esce sconfitta ma a testa alta la Rugby Udine Union FVG Under 16 che, tra le mura di casa, si vede sfuggire il “colpo grosso” contro la prima del girone Élite Valsugana. La partita è emozionante e il risultato si mantiene sempre a minime distanze, con il Valsugana che passa in vantaggio grazie a due mete non trasformate, intervallate da un calcio piazzato dei padroni di casa. Nella seconda frazione di gara è ancora la squadra padrone di casa ad affascinare il pubblico con perfette azioni difensive e un buon gioco offensivo, senza però riuscire ad andare oltre il 15 a 13 finale. Questo il commento dell’head coach Luca Vigna: “Oggi non posso far altro che essere orgoglioso dei ragazzi! In campo ci hanno messo davvero tutto: voglia, grinta, aggressività, sostegno, cuore e testa! Un po’ di rammarico per aver portato a casa solo un punto naturalmente c’è, ma la soddisfazione nel vedere il gruppo crescere, combattere e giocarsela alla pari contro chiunque non può che essere per me, per lo staff e per la società intera ancora una volta motivo di orgoglio. Questo è lo spirito del nostro sport e sono convinto che i ragazzi abbiano finalmente preso coscienza delle loro capacità”. Splendido finale di giornata con la spaghettata cozze e vongole preparata da papà Gregori, che ha aiutato ad “addolcire” la sconfitta.

Under 18

L’under 18 della Rugby Udine Union FVG, impegnata sul campo della capolista Rugby Verona, inizia male la partita e va sotto nel punteggio, ma poi reagisce e mette in seria difficoltà gli avversari. La partita finisce 49 a 36 per i padroni di casa e con i complimenti dello staff tecnico del Verona alla squadra udinese per la bella partita disputata.

,
Successo per l’Under 14 Rugby Udine Union FVG nel girone meritocratico
Serie A: domenica a Udine arriva la ‘corazzata’ Colorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; consulta la nostra informativa