Under 14 ottimi terzi al Torneo Città di Castello

VIII Memorial Marco Carrabetta – Rugby Udine FVG finalmente protagonista

La trasferta di Città di Castello è stata una bellissima esperienza sportiva ed umana per i ragazzi Under 14 della Rugby Udine FVG (la compagine mista Udine – Codroipo), impreziosita da un ottimo terzo posto, dietro ai padroni di casa dei Centauri Rugby e al Grosseto Rugby Club all’VIII edizione del “Memorial Marco Carrabetta”. Le stesse tre squadre facevano parte del girone A di qualificazione mattutino, conclusosi sostanzialmente in parità (una vittoria ciascuno) a dimostrazione del valore di tutte le compagini presenti.

A seguire il resoconto di Debora Locatelli.

I “Lemuri” hanno fatto il loro esordio con i padroni di casa, esprimendo fin da subito un gioco ben costruito e dinamico, sia in fase offensiva che difensiva: vincono per 3 mete a 1 (nei gironi all’italiana contano solo le mete realizzate). La seconda sfida contro il Grosseto inizia in salita con due mete dei toscani: i nostri ruggers sono bravi a recuperare fino al pareggio, ma la solidità degli avversari costringe i bianconeri a due errori grossolani e la sfida si conclude con un netto 4-2.

Per accedere alla semifinale gli udinesi devono affrontare il Perugia Rugby, secondo classificato nel girone B. Anche in questa occasione esprimono un buon gioco, a tratti dinamico, indice di un sempre maggior affiatamento. Vincono la seconda fase del girone di qualificazione ed accedono alla semifinale con il punteggio di 4-2.

La semifinale ci vede di nuovo a confronto con i padroni di casa, i Centauri, che questa volta scendono in campo meglio organizzati a fermare le incursioni dei nostri trequarti. La partita si conclude con una meta in loro favore e per i Lemuri significa conquistare la finale terzo- quarto posto contro il Perugia Rugby Junior.

Ritrovate concentrazione ed energie, i nostri ragazzi giocano ancora un buon rugby. Subiscono una meta in avvio, ma sono bravi a riorganizzare le linee e a reagire, andando al riposo sul 24-19. Nella ripresa la partita si gioca sul 24-24 fino ad un minuto dalla conclusione ed è a questo punto che i Lemuri dimostrano tutta la loro forza: conquistano l’ultima palla utile ed entrano nell’area avversaria per la meta della vittoria. 31-24 il punteggio finale e terzo posto meritato per la Rugby Udine FVG.

Il torneo è stato un ottimo banco di prova per testare i progressi di un gruppo in continua evoluzione. Il lavoro, ottimamente svolto nell’ultima settimana di allenamento dai coach Marco Properzi e Robbie Flynn, ha permesso finalmente di combinare grinta, entusiasmo ed attitudine in un gioco bello da vedere, che finalmente ha prodotto un risultato gratificante per tutti, giocatori, staff e sostenitori al seguito.

Per l’Ufficio Stampa: Piergiorgio Grizzo

, , , ,
week end ricco tra campo ed attività promozionali
Un week end ricco tra campo ed attività promozionali
Under 16 Elite, una stagione di grandi progressi
Under 16 Elìte, una stagione di grandi progressi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servi offerti e migliorare l'esperienza di navigazione; consulta la nostra informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi