Under 15 corsara contro il Pasian di Prato

Under 15 corsara contro il Pasian di Prato

Sul campo di Pordenone sabato 6 novembre erano in programma due partite per la categoria under 15: una tra il Pordenone ed il Pasian di Prato e la seconda tra la Rugby Udine e la seconda squadra schierata sempre dal Pasian di Prato. I ragazzi di Giacomo Chiavarini e Matteo Morandini hanno vinto e dominato una durissima partita con un perentorio 21 a 12 ( per la cronaca il Pasian di Prato ha perso anche la partita giocata contro il Rugby Pordenone per 53 a 13).

Una bella partita quella giocata dai nostri ragazzi davanti un numeroso pubblico di genitori delle tre società. Una volta presa confidenza nei propri mezzi i ragazzi di Chiavarini e Morandini sono riusciti a fare il loro gioco muovendo la palla a tutto campo senza lasciare nulla agli avversari che pur con l’onore delle armi per l’impegno mostrato, hanno subito la forte difesa udinese e la maggiore preparazione atletica dei ragazzi.

Nella seconda fase del campionato under 15, i tecnici potranno contare anche sui ragazzi del Maniago Rugby Club, con cui si è siglato un accordo di collaborazione per la categoria e sul supporto dei loro tecnici Ivan De Spirt grande ex giocatore della Rugby Udine e Sergio Benda anch’egli giocatore di grande esperienza. Possiamo dirci soddisfatti: il Mini-Rugby è numeroso, le squadre giovanili grazie alle collaborazioni con Maniago, affrontano i campionati di categoria a ranghi completi e con risultati positivi e ora i ragazzi nati nel 2003 e 2004 esordiscono in prima squadra.

Francesco Silvestri

, , ,
La Rugby Udine si tinge di azzurro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; consulta la nostra informativa