I Cadetti ad Oderzo per scalare la classifica

Ferma la serie A, i Cadetti in campo per allungare il passo. A riposo anche le giovanili. Il Mini-Rugby di scena a Polcenigo.

Cadetti ad Oderzo

Con la serie A ancora ai box, domenica 11 marzo, i riflettori saranno puntati sulla formazione cadetta, che nel girone Passaggio della serie C1 giocherà sul campo dell’Oderzo, fanalino di coda.

Approfittando anche del concomitante scontro al vertice tra la capolista Bassano (a 15 punti) e la seconda forza del torneo, il Piave ( a 14), la squadra di Matteo Pevere e Damian Montorfano (terza a quota 10), seppur rimaneggiata a causa di qualche assenza, andrà in campo per conquistare il bonus ed accorciare ancora la classifica.

“La squadra si sta allenando bene – racconta il dirigente Luca Diana – facendo gli scongiuri di prammatica il primo obbiettivo stagionale, ossia una salvezza tranquilla, non dovrebbe essere in discussione. Come secondo traguardo i ragazzi e lo staff si sono prefissati di puntare alle prime due posizioni della classifica”.

A riposo Under 18, 16 e 14, solo il Mini-Rugby sarà impegnato (con le categorie Under 8, 10 e 12) a Polcenigo per un concentramento FIR con i padroni di casa ed il Pordenone.

Per l’Ufficio Stampa: Piergiorgio Grizzo

Mattia Ferrarin
Mattia Ferrarin convocato per la doppia sfida alla Francia U17
Ferrarin con il coach Paul Griffen
Ferrarin fa poker nella bella ma sfortunata prova degli azzurrini U17

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; consulta la nostra informativa